buy wedding in italy

Destination Wedding

Conference - Exhibition Area - Marketing Services

 

BUY WEDDING IN ITALY, L'ITALIA VI ASPETTA

Comitato Tecnico

 

Il Comitato Tecnico è composto da giornalisti di settore oltre che da esperti dei settori turistico e moda,

ne fanno parte:

 

Bianca Trusiani – Responsabile Comitato Tecnico Buy Wedding in Italy

Bianca Trusiani, una vita dedicata al turismo che è, da sempre, la sua passione più grande. Fin da bambina attraversa fusi orari e latitudini con la sua famiglia e queste esperienze le fanno comprendere le diverse culture e tradizioni, i paesaggi, i patrimoni storici e culturali di moltissimi Paesi nel mondo. Per questo motivo decide di intraprendere la strada del turismo prima come agente di viaggi specializzata nel tailor-made, poi come direttore tecnico di agenzia e manager di tour operator. Nel corso degli anni si specializza nella formazione per Master di 1° e 2° livello in ambito turistico e nelle consulenze ad enti pubblici per piani di sviluppo territoriale occupandosi, inoltre, di euro progettazione.

Il percorso nel mondo del Destination Wedding inizia ufficialmente il 14 febbraio 2012, giorno nel quale diventa titolare del marchio Wedding and Travel®, brand e tour operator nato proprio dall’idea di legare il mondo del wedding a quello del travel creando, così, una filiera di agenzie di viaggi e wedding planners sia italiani sia stranieri. Successivamente, sotto al marchio Italy Destination Wedding®, crea, in sinergia con gli operatori del wedding e del travel su gran parte del territorio nazionale, una serie di pacchetti che risultano appetibili per i grandi distributori internazionali. Al fine di commercializzare al meglio i prodotti di wedding incoming nasce Wedding Made In Italy®, marchio ideato per partecipare, agenzie di wedding planners ed agenzie turistiche, a fiere straniere ed italiane sotto ad un unico brand.

Ad oggi il progetto ambizioso di Bianca Trusiani sta riscuotendo sempre più successo. Nel corso degli ultimi anni molti sono stati i professionisti e gli imprenditori del mondo wedding che hanno aderito all’idea di Wedding and Travel®. Dal 2012, anno in cui ha presentato ufficialmente il marchio di Wedding and Travel, presso la sala Adriano della Camera di commercio di Roma per il progetto Only Italy del presidente, Irene Pivetti,partecipando poi a diverse Convention Internazionali dedicate al Destination Wedding. Nel marzo del 2014 Bianca Trusiani viene chiamata a tenere una conferenza sul Wedding Tourism promossa dalla Camera di Commercio di Vicenza, nell’ambito del progetto del “Consorzio Vicenza è” per puntare un riflettore su questa destinazione ed attirare futuri sposi dal tutto il mondo. Nel dicembre 2015 organizza il corso “Destination Wedding Specialist” tenutosi a Scanno (AQ), località che è stata trasformata in meta perfetta per il wedding incoming, sfruttando antiche tradizioni rivisitate in chiave moderna e conformazioni del territorio quali l’omonimo lago a forma di cuore.

A maggio 2016 numerosi sono stati i partecipanti al primo SpeedUp sul Destination Wedding tenutosi a Roma presso il Boscolo Exedra, evento durante il quale Bianca Trusiani ha spiegato alla platea composta da operatori sia wedding sia travel l’esigenza di unire le varie professionalità al fine di creare un’offerta composta ed appetibile per i mercati di tutto il mondo. A giugno 2016 Bianca ha ricevuto l’incarico di coordinare il comitato tecnico del Buy Wedding in Italy®, evento completamente B2B dedicato al Destination Wedding che si è tenuto a Bologna Fiere dal 14 al 16 ottobre, evento nel quale è intervenuta anche come relatore esperto in ambito Destination Wedding.

Responsabile del Comitato scientifico, durante la conferenza, ha portato all’attenzione del pubblico internazionale anche la Reggia di Caserta, che ha fatto un intervento nella persona di Enzo Zuccaro, durante la conferenza di apertura.

L’1 e 2 ottobre 2016 è stata coordinatore del comitato tecnico e relatore, nel congresso istituzionale “Come Dirsi Si” organizzato dal CNA di Benevento, evento che si è tenuto presso l’Università del Sannio, creato per sensibilizzare le imprese del territorio sulle opportunità concrete di business del mercato del Destination Wedding.

Il progetto, quindi, sta portando ad interloquire direttamente con i territori italiani attraverso le varie istituzioni al fine di informare, in prima battuta, e formare successivamente gli imprenditori locali rendendo adatte le loro attività per il mercato internazionale ed interno del Destination Wedding, mettendo a sistema i loro servizi in modo da attirare una clientela vasta proveniente da tutto il mondo attraverso la filiera corta e lunga del turismo.

Definita dalla stampa la “guru “del destination wedding dopo un’importante consulenza per la CNA di Benevento,attraverso un seminario dedicato alla filiera corta presso l’Università del Sannio,

“Ad oggi molti territori in tutta Italia iniziano ad essere realmente interessati al Destination Wedding e ci chiedono supporto proprio perché vogliono, giustamente, soluzioni reali e che portino risultati concreti” afferma Bianca Trusiani.

22 Gennaio 2017 ha tenuto un seminario presso Fiera Internazionale della Estetica e Cosmetica professionale – SWISS BEAUTY EXPO 2017 dal titolo “L’artigianato al servizio dell’industria del Turismo Opportunità per singoli e per gruppi “

Consulente aziendale e coordinatore della commissione tecnica del Buy Wedding in Italy, la più importante fiera sul destination wedding Italia, presso Bologna Fiere e relatore di apertura nel tavolo istituzionale.

Aggiunge, inoltre che “le coppie di futuri sposi provenienti da tutto il mondo vengono attirate dalle tradizioni più autentiche che compongono la vera ricchezza, in termini di incoming wedding, anche dei territori più piccoli o non propriamente valorizzati da un turismo già presente”.

Per Bianca Trusiani “è doveroso preservare la dimensione emozionale ed artistica da parte dei professionisti del settore, ma, altrettanto doveroso, è non dimenticarsi mai di concentrarsi anche sugli aspetti più interessanti da un punto di vista economico e di sviluppo aziendale”.

“La mia missione, intrapresa anni fa, è proprio sensibilizzare i territori, le istituzioni, gli enti locali ed ovviamente tutti gli operatori di entrambi i settori sulle interessanti opportunità che il settore turistico del Destination Wedding può offrire e della necessità reale di costruire un’offerta strutturata per poter “sfondare” nei mercati internazionali” conclude Bianca Trusiani.

 

Gianluca Tedesco – Consulente Comitato Tecnico Buy Wedding in Italy

 

 

Gianluca Tedesco è fondamentalmente un viaggiatore, visita nel corso degli anni più di 50 paesi in 4 continenti che gli danno una visione allargata della vita e delle culture. Dopo il percorso di laurea in lingue vince una borsa per un MBA delle imprese turistiche e completa, con il massimo dei voti, la sua istruzione affiancando di fatto la parte economica a quella culturale.

Il percorso lavorativo inizia subito negli ultimi 3 mesi di Master in quanto dopo i suoi interventi presso la camera di commercio di Rodi e la Borsa del turismo Archeologico di Pestum, la compagnia alberghiera Alpitour Hotels and Resort lo inserisce subito nel suo organico a Roma gestendo un portafoglio di circa 700 camere e spazi congressuali producendo un effetto virtuoso sia sui costi che sui ricavi in crescita del 15-20% annuo.

Dopo queste esperienza ha iniziato la sua esperienza come consulente di diverse strutture ricettivee tour operator in Italia..I suoi contatti nazionali ed internazionali generati dalla partecipazione costante negli anni alle fiere turistiche fanno sì che il fatturato degli operatori cresce così come crescono i fatturati degli hotel gestiti da lui in consulenza. Coordina il lancio del mercato russo, attraverso eductour e azioni di marketing diretto in alcune destinazioni turistiche italiane.

Nel 2015 accetta l’incarico di direttore di un consorzio turistico di destinazione, da parte di un head hunter internazionale, con 27 hotel, alcune strutture extra alberghiere, le terme di Chianciano, un istituto medico americano e altri 30 soggetti commerciali tra ristoranti, negozi, attività artigianali e produttori enogastronomici.

La sfida di Chianciano Terme, che nei precedenti 12 anni aveva visto un costante deperimento del suo appeal passando dal milione di presenze alle circa 650.000 del 2015 lo coinvolge e sotto la direzione di Tedesco,il consorzio inizia a decollare portando risultati fuori dalle aspettative. I soci partecipanti vedono un ROI immediato e una costruzione di prodotto mai immaginata negli ultimi anni. La fine dell’anno è caratterizzato come mai da un boom di presenze in cui per la prima volta, spinti dalla sollecitazione del consorzio, riaprono quasi tutti gli hotel attivi avendo un flusso di oltre 10.000 presenze derivato da tutte le attività fatte e dal forte impegno marketing generato dal Consorzio. Il budget del 2015 si chiude con u risultato moltiplicato di 3 volte e mezzo rispetto a quello preventivato abbattendo di fatto anche le quote di finanziamento dei soci.

Nel 2016 inizia a guidare anche direttamente il marketing di Terme di Chianciano che intanto rilancia l’imbottigliamento, la sua parte sanitaria, la fusione con la società americana UPMC, lancia una nuova linea cosmetica e si appresta ad aprire altre 2 nuove strutture una di benessere e una sanitaria.

L’attività di Tedesco continua anche come consulente per alcune strutture alberghiere ed extralberghiere nel Lazio e in Campania e ha progetti di consulenza con Bianca Trusiani per il destination wedding per la parte relativa alla formazione alberghiera e gestione dei flussi turistici nazionali ed internazionali.

 

Angelo Garini – “Architetto di Eventi”

 

Internazionalmente riconosciuto come firma distintiva di lusso, raffinatezza, esclusività ed eleganza è considerato il referente d’eccellenza per tutti gli eventi più esclusivi, sia in Italia, che in Europa, dove si fa portavoce dell’Italian Style. E’ autore di due libri che presentano le realizzazioni più scenografiche della sua carriera:«Il matrimonio che vorrei» (Weddings in Italy), tradotto anche in Inglese e distribuito in Italia, in Europa e negli Stati Uniti e “Il Matrimonio”. E’ inoltre editore del magazine “Immagina, la casa, la festa, la vita, il matrimonio” in cui
presenta tendenze , suggestioni e novità per il mondo degli eventi e per tutti gli amanti del vivere con stile. Star
televisiva indiscussa del mondo wedding è in onda dal 2005 con il programma cult “Wedding Planner”
su Real Time.

 

Cinzia Renzi – Tour Operator

 

Cinzia Renzi dal 1985 si dedica al Turismo con competenza e professionalità. Gli otre 30 anni di attività nel mondo del turismo hanno portato Cinzia Renzi a ricoprire varie ruoli istituzionali ai massimi vertici delle associazioni di categoria quale la Presidenza della FIAVET e la vice Presidenza di ASTOI e l’inserimento in varie commissioni tra cui le più importanti sono: ha lavorato presso la Commissione per le Politiche del Turismo della Provincia di Roma (dal 1999 al 2007), presso il Partenariato dell’Agenzia Regionale Turismo del Lazio ( dal 2008 al 2009), presso la Commissione Turismo Sostenibile Ministero del Turismo ( dal 2009 al 2011). Nel corso degli anni ha anche svolto varie docenze in qualità di esperto in numerosi Istituti Professionali e Tecnici per il Turismo e Master per il Turismo dell’Università Luiss di Roma e Università La Sapienza di Roma. Inizia con il settore delle vacanze studio accompagnando gruppi di studenti in Europa e gruppi di adulti in tutto il mondo, attività che la porta a visitare tutti e 5 i Continenti. Nel 1992 apre la FRISBEE VIAGGI agenzia di viaggio  e Tour Operator inizialmente specializzata  in viaggi d’istruzione. Dal 1995 al 2015 è titolare di una seconda agenzia di viaggi di Roma. Negli anni consegue le abilitazioni di Accompagnatore Turistico e Direttore Tecnico di Agenzia di Viaggi. Nel 2016 inizia la collaborazione con Bianca Trusiani fondatrice Wedding Made In Italy, che da vita ad un prodotto a 360 gradi per il Wedding and Travel con la realizzazione di Viaggi Di Nozze in Italia e all’Estero Tailor Made.

Aziende scelte per voi